Martedì 2 Giugno 2020 – SENTIERI DIMENTICATI A STRABATENZA

Un tuffo nel passato, tra ruderi di vecchi poderi, su mulattiere e ponticelli, in mezzo a boschi giovani, cresciuti dove un tempo vi erano pascoli e campi coltivati. Nel territorio di Strabatenza vivevano, fino alla metà del secolo scorso, quasi 200 persone, ma nell’arco di poco più di un decennio il paese ed i poderi della zona furono completamente abbandonati (come gran parte del territorio montano del nostro Appennino). Oggi il paesaggio è radicalmente mutato e la foresta, in parte grazie a rimboschimenti, in parte per rinnovo naturale, sta riconquistando il territorio.

L’escursione si svolgerà in buona parte su sentieri non segnati e permetterà di vedere scorci particolarmente suggestivi.

Itinerario: Ponte del Faggio – Palaino – Casaccia – i Fondi – il Vinco – Strabatenza – Ponte del Faggio

L’itinerario potrà subire variazioni in base alle condizioni meteorologiche o alle esigenze dei partecipanti.

Sei invitato ad indossare indumenti comodi e scarpe da trekking. Porta con te borraccia e pranzo al sacco. Per altri suggerimenti riguardo l’attrezzatura fai riferimento all’apposita pagina (Nello Zaino).

In questa fase ancora delicata dal punto di vista sanitario, dovremo rispettare alcune regole e precauzioni per la salvaguardia della nostra salute:

• i partecipanti dovranno stampare e consegnare alla guida il modulo di iscrizione e il regolamento di escursione firmati (basta una copia nel caso di famiglie e conviventi);
• tutti i partecipanti dovranno avere con se mascherina (almeno una) e gel disinfettante per le mani. Le mascherine verranno usate solo quando necessario;
• si dovrà mantenere una distanza di 2 metri durante tutto lo svolgimento dell’escursione (escluse famiglie e conviventi);
• il pagamento dovrà avvenire, preferibilmente, tramite bonifico bancario. In alternativa i partecipanti avranno cura di portare i soldi contati.

SCARICA QUI il modulo di iscrizione/regolamento da stampare e firmare.

Durata prevista: 5,5 ore + pausa pranzo

Dati tecnici: lunghezza 13 km, dislivello 700 m

Livello di difficoltà: Medio/Impegnativo

Ritrovo: 9:00 piazza Matteotti, Santa Sofia (FC).

Indicazioni stradali: https://goo.gl/maps/r15GkNGAP2o

Prezzo: 18 euro (si rilascia regolare ricevuta fiscale)

Prenotazione obbligatoria, tramite email (lascia il tuo contatto telefonico) o telefono.

L’evento si realizzerà con un numero minimo di partecipanti.

Guida: Marco Clarici, guida ambientale escursionistica AIGAE, regolarmente assicurato e iscritto al registro italiano delle guide ambientali escursionistiche con tessera ER491. Esercita la professione ai sensi della L. 4/2013.

Escursione valida ai fini del corso base di escursionismo AIGAE.

Condividi su: